Virus e antivirus, la guida

malware

Virus e antivirus, una lotta senza fine. Se siete giunti qui i motivi possono essere tanti: per mera curiosità, o forse perché avete il computer infestato dai virus, o ancora vorreste proteggere il vostro calcolatore da virus e non sapete quale antivirus usare.

Che cos’è un virus informatico?
Prima di cominciare è giusto che vi dica cos’è un virus. Un virus è un programma progettato e implementato con l’unico scopo di creare danni all’interno di un sistema, di trarre informazioni utili spiando ciò che l’utente digita sulla tastiera ad esempio, o inducendo l’utente a visitare determinati siti che lo portino a spendere soldi. Pensate ad esempio a quei virus che memorizzano quello che digitate sulla tastiera e lo inviano sulla rete ad utenti malevoli. Potreste digitare le vostre password e senza che ve ne rendete conto vi ritrovate la vostra carta di credito svuotata. Ultimamente ci sono virus che si spacciano addirittura per antivirus, inducendo l’utente a comprare il falso antivirus!

Che cos’è un antivirus?
E’ un semplice programma che controlla tutti i file e i processi attivi nel vostro sistema e confronta se i file hanno lo stesso codice dei virus memorizzati nel suo database. In generale virus e antivirus hanno delle analogie, nel senso che l’antivirus è un programma che comunque contiene i codici dei virus, ma in una maniera che non possono fare danni, anzi possono essere utilizzati per scopi benefici. Tutto questo spiegato in parole davvero semplici.

Qual è oggi il volume d’affari generato da virus e antivirus?
Direi enorme. Se pensate che virus e antivirus esistono fin dagli albori, tempi comunque in cui l’informatica è stata resa a disposizione di tutti, pensate quanto si sono evoluti questi campi. Pensate quanti soldi fanno le aziende che producono antivirus. Molta gente non sa neanche dell’esistenza degli antivirus gratuiti e va al negozio a comprarlo. Tra l’altro le case produttrici di antivirus fanno anche accordi con i produttori di notebook ad esempio, per far si che gli utenti trovino già installato l’antivirus nel proprio sistema operativo.

Virus e antivirus, un combattimento che dura dalla notte dei tempi.
Bene, virus e antivirus alla mano possiamo cominciare 🙂

Spesso la gente non sà che ci sono due tipologie di antivirus, quelle che proteggono il nostro sistema operativo (Windows) da infezioni e quelle che le infezioni le tolgono. Per quanto ne sò la stragrande maggioranza degli antivirus non elimina virus dal computer, ma protegge il sistema operativo da queste, cioè non permette ai virus di intrufularsi, quindi di essere eseguiti e di replicarsi. Personalmente gli antivirus normali non mi hanno mai aiutato a rimuovere un virus da un computer infettato, e questo dopo anni di assistenza tecnica. Mi hanno invece aiutato a proteggermi dalle infezioni, cioè bloccando il “processo virus” in atto di esecuzione. Questo non vuol dire che non rimuovono le infezioni già in corso. Sicuramente molte le individuano e le rimuovono, ma non come un anti malware, a mio parere.

Ho rimosso invece molti virus con Malwarebyte un ottimo anti malware che in alcuni casi rappresenta davvero la salvezza perché pulisce letteralmente il calcolatore dai virus che sono riusciti ad infiltrarsi.

Annunci sponsorizzati