10 utensili strani da cucina che non potrete più fare a meno di volere!

10 utensili strani da cucina

La cucina e suoi utensili, fino a qualche decennio fa, erano ad esclusivo appannaggio (o quasi) delle donne di casa e l’unico parametro in merito al quale si giudicavano era la loro usabilità in funzione dello scopo. I vari utensili dovevano in sostanza aiutare la mano esperta della massaia a svolgere, nel migliore dei modi possibili, il lavoro da fare. Non si prestava molta attenzione all’estetica, al design, alla “simpatia” di un accessorio o al suo lato “conviviale”. La cucina era soltanto il luogo in cui, 2/3 volte al giorno, si preparava il cibo da consumare, in una sorta di routine abbastanza scontata.

Oggi non è più così. La cucina è diventata forse la stanza più importante della casa, dove si preparano manicaretti, si inventa nuovi piatti in allegria, si gusta un aperitivo e si ospita gli amici.
Le cucine si sono allargate e trasformate in living-room più accoglienti, con sgabelli e divanetti, in cui l’estetica e l’accoglienza la fanno da padroni.

Grazie anche ai tanti e fortunati programmi televisivi che in un modo o un altro hanno “popolarizzato” l’arte dello Chef, divulgando una cultura del “saper cucinare bene” anche a casa (da parte sia di donne che uomini), oggi preparare i piatti è un’esperienza totalmente diversa da quella che abbiamo descritto ad inizio articolo.

Al bisogno primario di soddisfare la fame, si sono unite tante altre componenti, che hanno trasformato “il cucinare” in una vera e propria esperienza, divertente e creativa, in cui si sperimenta ricette trovate su internet (spesso anche lontane dalla nostra tradizione culinaria), magari sorseggiando un buon bicchiere di vino rosso, parlando con i presenti o scherzando con qualche amica/o su WhatsApp!

All’interno di questo “nuovo mondo” anche gli accessori che ci permettono di elaborare cibi e portate si sono trasformati; il loro essere “perfettamente idonei all’uso nel modo più semplice possibile” si è ridotto, lasciando spazio ad estetiche più azzardate (e meno congeniali), elementi di design improbabili, funzionalità non così determinanti… ma il tutto contribuisce ad “insaporire” la preparazione delle ricette con un tocco di divertimento e simpatia, che male non fa!

Così come non si mangia solo con la bocca (ma anche con gli occhi), allo stesso modo non si cucina solo con le mani, ma anche con lo spirito!

10 utensili strani da cucina che non potrete più fare a meno di volere

1. Tornio sbuccia e taglia mela
Infili la mela, giri la manovella… et voilà! Mela sbucciata, tagliata e senza torzolo!

Annunci sponsorizzati