Un tatuaggio misterioso. L'avete visto? Che cosa c'è scritto sulla schiena di Kasia Smutniak, la ex di Pietro Taricone? | Posti da Visitare, Notizie Incredibili, Fai Da Te, Curiosità, Immagini e Video Divertenti | Natifly

Un tatuaggio misterioso. L’avete visto? Che cosa c’è scritto sulla schiena di Kasia Smutniak, la ex di Pietro Taricone?

| Seguici su:

Dopo aver vinto due David di Donatello (miglior film e miglior sceneggiatura)  con “Perfetti Sconosciuti”, il film di Paolo Genovese ha vinto anche ai Nastri d’argento di Taormina. Soddisfatta Kasia Smutniak, una delle protagoniste, che molti ricorderanno per aver avuto una storia d’amore con Pietro Taricone. L’attrice, durante la sua permanenza nella splendida cittadina siciliana, ne ha approfittato per trascorrere qualche giorno di relax insieme al marito Domenico Procacci e al figlio Leone. 

‘’Sono una mamma più matura, – aveva dichiarato qualche tempo fa a Vanity Fair – Ma quel che è certo è che non si diventa madri in un giorno’’. L’attrice è consapevole che l’amore deve essere costruito giorno per giorno e  quella  con Procacci, al suo fianco da 4 anni, sembra una storia destinata a durare.

La seconda maternità, dopo Sophie, 10 anni, nata dall’amore con l’ex concorrente del Grande Fratello,  che nel 2010 è tragicamente scomparso in un incidente con il paracadute, l’ha resa più consapevole. Una avvenimento che ha cambiato per sempre la sua esistenza.

(Continua a leggere dopo la foto)

Kasia Smutniak con Taricone

Un lungo abito bianco Prada in crêpe cade con un tocco di trasgressione. Questo il look scelto per la serata di gala da Kasia Smutniak che, – almeno in apparenza – ha puntato su un look candido. In mostra un vistoso tatuaggio, che non era mai stato notato prima. Una scritta in italiano che recita:  “Se Dio mi regalasse…”.

(Continua a leggere dopo la foto)

Kasia Smutniak

Sono passati sei anni dalla morte di Pietro Taricone. Ma grazie alla presenza del suo nuovo compagno , il produttore cinematografico Domenico Procacci, Kasia ha ritrovato la serenità. Da lui l’attrice ha avuto un secondo figlio, anche se non nasconde il rammarico per le troppe “semplificazioni”.

Qualche tempo dopo la scomparsa di uno dei personaggi più amati del primo GF, l’attrice  ha rivelato di averne abbastanza delle analisi superficiali: “Ci sono già passata. Di me, due mesi dopo la morte di Pietro, si diceva: ‘Adesso sta bene’, solo perché mi avevano fatto una foto in cui tiravo un sorriso. E poi la gente, che non ti conosce, giudica”.

(Continua a leggere dopo la foto)

Kasia Smutniak e il tatuaggio misterioso sulla schiena

Ma, d’altra parte, ammette di aver avuto parecchie difficoltà nel mettere insieme “il ricordo e l”amore”. “È un lavoro quotidiano. – ammetteva la Smutniak – Tenere insieme il ricordo e l’amore di chi c’era con quello per chi c’è. Certi giorni viene meglio, certi giorni è più difficile. Rimane tutto del passato, ma la vita apre spiragli in cui le cose entrano e ti danno la forza di andare avanti. Non è un lavoro solo mio, ma anche di Domenico e di Sophie. È un grande sforzo che ha i suoi lati difficili e anche quelli belli, naturalmente. È un flusso, – concludeva l’attrice – non un lieto fine”. Un tatuaggio particolare per ricordare? Forse, anche se dalle foto “rubate” dai paparazzi non è possibile decifrare la scritta.  Certo , “il tempo non cancella il ricordo”.

Flora Giuntini