Tatuaggi stilizzati piccoli: 30 bellissimi esempi da cui trarre ispirazione | Posti da Visitare, Notizie Incredibili, Fai Da Te, Curiosità, Immagini e Video Divertenti | Natifly

Tatuaggi stilizzati piccoli: 30 bellissimi esempi da cui trarre ispirazione

| Seguici su:

In fatto di tatuaggi particolari oggi parliamo di tatuaggi stilizzati, ovvero quei tattoo in cui il disegno è normalmente di piccole dimensioni e molto semplificato nel tratto, a volte addirittura composto solo di poche linee, ma così essenziali che riescono a dare ugualmente, all’immagine stilizzata, una grande forza d’impatto, sia grafica che emozionale.

Less is more! (il meno è il più), si potrebbe dire in questo caso, utilizzando le parole del famoso architetto e designer tedesco Ludwig Mies van der Rohe, uno dei Maestri del Movimento Moderno. L’essenzialità, soprattutto in ambito di espressione dell’interiore umano, quale la forma artistica del tatuaggio spesso è, può risultare davvero la scelta vincente per dare forza emozionale ad un disegno.

In altri articoli precedenti abbiamo affrontato tipologie di tatuaggio che, per certi aspetti, possono un poco sovrapporsi a quelli stilizzati, condividendone in parte alcun specifiche peculiarità, come ad esempio quando abbiamo parlato di tatuaggi scritte, tatuaggi piccoli (sia femminili che maschili), tatuaggi di cani e tatuaggi di gatti.

Ma vediamo invece cosa significa decidere di farsi un tatuaggio stilizzato.

Tatuaggi stilizzati

I tatuaggi stilizzati solitamente sono disegni geometrici o simbolici che racchiudono un messaggio concettuale/emotivo ben preciso, ma appunto difficile da decifrare per l’astrattezza dell’immagine, oppure possono essere anche a carattere più figurativo ed espressivo, solitamente piccoli animali, oggetti o omini stilizzati, graziosi in via della loro piccola dimensione e atti, nella stragrande maggioranza dei casi, a puro ornamento estetico di parti corporee (soprattutto quest’ultimi, utilizzati da donne e ragazze su mani, polsi, caviglie, dietro l’orecchio, collo, zona addominale e inguinale).

Non ci sono preclusioni se si vuole optare per un tatuaggio stilizzato perché, con l’aiuto di un buon grafico, praticamente ogni disegno figurativo può essere ridotto all’essenziale, togliendo e semplificando, fino a raggiungere “l’anima” del tratto dalla grande forza evocativa.

Quindi, seppure nelle immagini qui di seguito vi daremo esempi, idee e suggerimenti su tatuaggi stilizzati, tenete presente che non necessariamente il vostro debba già esistere… Potete scegliere di partire da un normale disegno o illustrazione che amate e da lì, lavorandoci su, arrivare a ottenere il vostro unico, in tutto e per tutto, tatuaggio stilizzato al 100%.

Tatuaggio stilizzato piccolo

Tatuaggio stilizzato piccolo

Tatuaggio stilizzato piccolo

Tatuaggio stilizzato piccolo

Tatuaggio stilizzato piccolo

Tatuaggio stilizzato piccolo

Tatuaggio stilizzato piccolo

Tatuaggio stilizzato piccolo

Tatuaggio stilizzato piccolo

Tatuaggio stilizzato piccolo

Tatuaggio stilizzato piccolo

Tatuaggio stilizzato piccolo

Tatuaggio stilizzato piccolo

Tatuaggio stilizzato piccolo

Tatuaggio stilizzato piccolo

Tatuaggio stilizzato piccolo

Tatuaggio stilizzato piccolo

Tatuaggio stilizzato piccolo

Tatuaggio stilizzato piccolo

Tatuaggio stilizzato piccolo

Tatuaggio stilizzato piccolo

Tatuaggio stilizzato piccolo

Tatuaggio stilizzato piccolo

Tatuaggio stilizzato piccolo

Tatuaggio stilizzato piccolo

Tatuaggio stilizzato piccolo

Tatuaggio stilizzato piccolo

Tatuaggio stilizzato piccolo

Tatuaggio stilizzato piccolo

Tatuaggio stilizzato piccolo