Mostri marini: animali inquietanti degli abissi | Posti da Visitare, Notizie Incredibili, Fai Da Te, Curiosità, Immagini e Video Divertenti | Natifly

Mostri marini: animali inquietanti degli abissi

| Seguici su:

In un articolo di qualche tempo fa vi abbiamo mostrato gli animali strani che vivono nel mare, esseri buffi e a volte un po’ orripilanti, che quando capita di portarli fuori dall’acqua fanno sempre un certo effetto.

Oggi invece parleremo (e vi mostreremo) i pesci più mostruosi degli abissi, esteticamente inquietanti e che sembrano saltare fuori direttamente dalla preistoria, come se nei fondali oceanici ci fosse una macchina del tempo rimasta in collegamento con quelle ere primordiali.

Nel video curioso qui sotto faremo la conoscenza di 10 animali mostruosi che abitano il buio degli abissi. Si parte con il “Sauro Feroce” (dotato di una prominente mandibola e denti aguzzi), per passare al “Goblin Shark” (rarissimo da incontrare), all'”Anguilla Pellicano” (dall’enorme bocca), alla “Sanguisuga di mare” (che uccide le prede dall’interno), al “Drago di mare”.

Per le posizioni dalla quinta alla prima troviamo: il “Diavolo nero”, seguito dal “Pesce mandibola”, dalla “Murena gialla”, dall'”Inghiottitore nero” (può mangiare prede più grandi di lui) e per finire, al primo posto di questa speciale classifica dedicata ai mostri marini, troviamo il “Pesce vipera”.

Visto così il mare sembrerebbe proprio un luogo horror, dove nuotano soltanto esseri mostruosi e pericolosi, ma per fortuna, il tutto accade a diverse centinaia di metri di profondità, e dunque in un mondo a noi praticamente ignoto… Buona visione!

By continuing to use the site, you agree to the use of Privacy. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close