Foto di cavalli delle razze più belle al mondo (e video del più bello in assoluto) | Posti da Visitare, Notizie Incredibili, Fai Da Te, Curiosità, Immagini e Video Divertenti | Natifly

Foto di cavalli delle razze più belle al mondo (e video del più bello in assoluto)

| Seguici su:

Il cavallo è uno degli animali più belli al mondo e il suo addomesticamento ha segnato una svolta nel processo di civilizzazione umana. Gli archeologi fanno risalire l’allevamento dei cavalli alla civiltà Botai, originaria del Kazakhastan, un’area centro-settentrionale dell’Asia.

La forza e l’intelligenza del cavallo, una volta “piegate” alle necessità umane, hanno contribuito in maniera determinante ad un balzo in avanti nella qualità della vita: spostamenti rapidi e con molta minore fatica, trasporto di materiale e persone su ruote, lavoro nei campi e soprattutto, in quei tempi antichi, un vantaggio enorme durante le battaglie.

E i cavalli, ovviamente, non sono tutti uguali. Ogni area geografica del mondo ha le sue razze locali e particolari, che possono differenziarsi anche molto tra di loro. Cavalli enormi, piccoli, dal mantello bianco, bruno o pezzato, dai lineamenti dolci o spigolosi, dal pelo lungo e folto o corto, dagli zoccoli larghi o piccoli… le differenze sono infinite; forse, insieme a gatti e cani, uno degli animali che al mondo si presenta con la varietà di razze più ampia.

Vediamo allora insieme di andare alla scoperta, attraverso le foto qui sotto, di quelle che sono ritenute le razze equine più belle al mondo.

Le razze di cavalli più belle al mondo (foto di esemplari)

Cavallo di razza Frisone
Una delle razze equine più antiche d’Europa. Originario dei Paesi Bassi, è famoso nel mondo per la folta e lunga criniera riccioluta. Per lo standard di razza il colore ammesso è solo quello morello (nero).

cavallo razza frisone

Cavallo di razza Akhal-Teke (l’incredibile “cavallo celeste”)
E’ una delle più belle e antiche razze equine del mondo. E’ stato selezionato storicamente dalla tribù Tekè, e per questa popolazione è simbolo nazionale.

Cavallo di razza Akhal-Teke

Cavallo di razza Percheron
Cavallo da tiro pesante, forte e infaticabile, originario del distretto delle Perche in Francia.

Cavallo di razza Percheron

Cavallo di razza Trakehner
Razza equina tedesca nata ufficialmente nel 1732 per scopi militari del Regno di Prussia. Oggi è uno dei cavalli da sella più apprezzati e utilizzati al mondo.

Cavallo di razza Trakehner

Cavallo di razza Haflinger
Razza equina Alto-Atesina assolutamente inconfondibile e che ispira subito amore e simpatia per la se forme rotonde e la bionda criniera. Cavallo di montagna, utilizzato originariamente per il lavoro, si è sempre contraddistinto per un carattere docile e parco ma comunque vivace.

Cavallo di razza Haflinger

Cavallo di razza Rocky Mountain
Razza equina di origine americana dal manto scuro e da criniera e coda bianca; docile e gentile è perfettamente adatto a chi deve imparare a cavalcare e per le escursioni turistiche.

Cavallo di razza Rocky Mountain

Cavallo di razza Purosangue Arabo
Altra razza equina tra le più antiche e conosciute. Cavallo nobile, dal fisico fine e delicato, pelo corto e lucente. Cavallo veloce e nevrile, ha bisogno di un fantino esperto.

Cavallo di razza Purosangue Arabo

Cavallo di razza Fjord
Cavallo dall’estetica molto particolare, si pensa che popoli le regioni scandinave sin dalla preistoria. Poco più grande di un pony, gli somiglia nella taglia e nel fisico.

Cavallo di razza Fjord

Cavallo di razza Shire
Cavallo adatto al tiro pesante, non teme lo sforzo fisico e la stanchezza. Imponente nella struttura e nella grandezza degli zoccoli, ha la particolarità degli stinchi ricoperti da lunghe ciocche di peli. Il carattere è docile e tranquillo.

Cavallo di razza Shire

Cavallo di razza Orlov
Razza che prende il nome dal suo ideatore, il conte russo Orlov, che nel 1788 cominciò a sperimentarne la selezione. E’ utilizzato soprattutto per migliorare altre razze.

Cavallo di razza Orlov

Cavallo di razza Gypsy Vanner
Questo cavallo, conosciuto anche come Tinker o “Cavallo Zingaro”, è originario della Gran Bretagna e riconoscibile per il manto pezzato, i lunghi crini e il folto pelo sugli zoccoli. Possente fisicamente è comunque dolce nel carattere.

Cavallo di razza Gypsy Vanner

Cavallo di razza Knabstrupper
Cavallo di origine danese che conobbe grande celebrità durante il periodo napoleonico. Abbastanza docile è oggi impiegato soprattutto in scuole di equitazione.

Cavallo di razza Knabstrupper

Cavallo di razza American Paint
Questa fu una delle razze che gli spagnoli portarono nell’allora Nuovo Mondo. Nelle immense lande americane molti si inselvatichirono e molte popolazioni indiane ne furono affascinate (Comanches e Visi Pallidi su tutti, che ne apprezzavano velocità e agilità).

Cavallo di razza American Paint

Cavallo di razza Appaloosa
E’ il vero e originario cavallo del Nord America, cavalcato dagli indiani per cacciare il bisonte. Il suo nome deriva dal fiume “Palouse” che delimitava i territori dei primi allevamenti. La caratteristica che risalta subito agli occhi e colpisce l’immaginario è ovviamente la particolare maculatura del manto.

Cavallo di razza Appaloosa

Il cavallo più bello del mondo (video)

Il Frisone “Federico Il Grande”

Lo stallone frisone “Federico Il Grande” è conosciuto in tutto il mondo per le sue fotografie e video. Con la sua bellezza mozzafiato e la sua personalità gentile e armoniosa, questo cavallo imponente è diventato in poco tempo uno degli esemplari equini più amati al mondo.

Si è già aggiudicato moltissimi riconoscimenti internazionali, sia in concorsi di dressage che in vere e proprie mostre di bellezza; anche l’industria cinematografica di Hollywood lo ha richiesto più volte per il magnetismo che la sua potenza, eleganza e nobiltà riesce ad emanare. Vederlo dal vivo, per chi ama i cavalli, è un’emozione indimenticabile.

By continuing to use the site, you agree to the use of Privacy. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close