Drone taxi, AirBus lancia mini-aerei senza pilota per la mobilità urbana | Posti da Visitare, Notizie Incredibili, Fai Da Te, Curiosità, Immagini e Video Divertenti | Natifly

Drone taxi, AirBus lancia mini-aerei senza pilota per la mobilità urbana

| Seguici su:

In questi ultimi tempi si parla molto delle auto senza pilota, che guideranno sulle strade in autonomia, trasportandoci dove desideriamo, super-accessoriate con sensori di prossimità, infrarossi e telecamere; già i primi prototipi sono in circolazione sulle vie americane e del nord Europa. E già questo potrebbe sembrare alla stragrande maggioranza di tutti noi un’innovazione scientifica epocale, che cambierà il nostro modo di intendere e vivere la mobilità quotidiana, che sempre più, comunque, sta già cambiando, con l’abbandono dell’auto di proprietà in favore del noleggio lungo termine, per disporre appunto di un veicolo sempre performante e tecnologicamente avanzato.
Ma AirBus, costruttore europeo di aeromobili, va già oltre questa soglia, e sposta l’asticella ancora più in avanti, o forse, sarebbe meglio dire… ancora più in alto!

”Vahana”, il progetto dei droni taxi è realtà!

Drone taxi per mobilità urbana grandi città

Infatti è già in progetto e addirittura, almeno stando ai rumors, già in procinto di decollare entro l’anno, una sorta di drone taxi, ovvero un piccolo aereo senza pilota per gli spostamenti veloci in città.

L’idea è infatti proprio quella di realizzare una mini-flotta di taxi-volanti dal decollo verticale e con lo spazio interno adatto ad ospitare una sola persona in modo da abbattere il tempo di percorrenza da un punto all’altro delle grandi città, evitando così tutti i rallentamenti del tradizionale spostamento su quattro ruote, tipico delle strade metropolitane.

Il drone taxi si configura dunque come una sorta di via di mezzo tra drone, mini-aereo ed elicottero, e questo progetto, nome in codice “Vahana”, se può sembrare futuristico e quasi da fantascienza, è in realtà molto concreto, e l’azienda sta già investendo molto per portare a realizzazione il primo prototipo entro la fine del 2017, con la mission (impossible?) di proporlo come possibilità concreta e reale nel mercato della mobilità entro il 2021, quindi entro soli 4 anni da oggi.

Il drone taxi: ecco come volerà sopra le nostre città!

Drone taxi per 1 persona con decollo verticale

La tecnologia che starà dietro al drone taxi sarà anche pulita ed ecologica, infatti il mini-aereo si solleverà in volo attraverso la potenza erogata da 4 rotori ad energia elettrica, rotori che potranno mutare la loro posizione in fase di partenza e arrivo, in modo da permettere al velivolo di decollare e atterrare verticalmente, cosa questa assolutamente fondamentale in ambiente urbano (ad esempio per sfruttare anche le superfici piane sulla sommità dei grattacieli).

Da un punto di vista legale e burocratico la cosa è ancora invece tutta da stabilire ma al momento questa non sembra essere una preoccupazione per AirBus, che al momento, è tutta rivolta con le proprie energie a dar luce il prima possibile al primo esemplare di drone taxi della storia dell’umanità!

Convincere poi le prime persone a farne uso, sarà, molto probabilmente, un’altra grande sfida da affrontare, cercando di far superare ai clienti la paura di volare addirittura senza un pilota, ma affidandosi totalmente ai calcoli di un computer! A livello militare esistono già da molo tempo velivoli senza pilota ma compiere il salto e portare ciò nel trasporto passeggeri è tutto un altro paio di maniche!

Ma se la cosa dovesse funzionare e prendere piede, allora le nostre città, entro dieci anni, potranno tanto assomigliare a quelle viste in tanti colossal di fantascienza o come in quella riprodotta qui sotto.

Città future con droni volanti

By continuing to use the site, you agree to the use of Privacy. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close