Disegni sulla sabbia giganti e spettacolari da ammirare dall'alto | Posti da Visitare, Notizie Incredibili, Fai Da Te, Curiosità, Immagini e Video Divertenti | Natifly

Disegni sulla sabbia giganti e spettacolari da ammirare dall’alto

| Seguici su:

Spesso, quando su questo sito parliamo di disegno, lo facciamo riferendoci ai disegni a matita, un’arte varia ed eclettica, che comprende in sé differenti filoni, come quello dei disegni manga, dei disegni disney o delle illustrazioni iper-realiste.

Oggi invece vi porteremo a conoscere un altro tipo di disegno, assolutamente unico e spettacolare, che invece della carta utilizza come substrato la rena delle spiagge e invece del lapis le dita delle mani e altri piccoli strumenti, per realizzazioni davvero incredibili e meravigliose.

Disegni spettacolari sulla sabbia da ammirare dall’alto

Disegni sulla sabbia spettacolari

Tim Hoekstra

Tim Hoekstra, artista che fa disegni sulla sabbia

Tim Hoekstra è l’artista autore di questi meravigliosi disegni sulla sabbia. Ha iniziato fin da bambino a dare sfogo a questa sua passione e, come tutti i bambini, solo per puro gioco e divertimento.

Una volta cresciuto però, ha continuato a frequentare assiduamente le spiagge e a fare disegni, migliorando continuamente il suo stile ma soprattutto facendoli sempre più grandi e più grandi, grazie anche all’impiego di un rastrello.

Tim adora lavorare all’aperto, in spiaggia, a piedi nudi e a contatto con tutti gli elementi della natura: sole, sabbia e mare. Ama tutte le forme d’arte ma soprattutto quella transitoria e deperibile, perché così è anche la vita di ciascuno di noi su questa Terra.

Il suo intento è quello di dare un motivo in più alle persone, grazie alle sue opere, per aprire gli occhi sulle bellezze della natura che ci circondano ogni giorno.

Questo il suo profilo Facebook: https://www.facebook.com/Dutchbeachart/

I disegni giganti sulla sabbia

Tim ha la strabiliante capacità di riuscire ad immedesimarsi in uno spettatore che guarda la spiaggia dall’alto e di realizzare disegni giganti sulla sabbia che per questa loro particolarità possono in un certo senso essere paragonati alle “linee di Nazca” azteche, quei famosi geroglifici sul terreno che emergono alla vista come disegni (soprattutto di animali) solo se osservati da una certa altezza.

Per “abituarsi a pensare i propri disegni come visti dall’alto”, inizialmente montava un GoPro su un aquilone per scattare qualche foto, mentre oggi, invece, utilizza i droni.

I disegni realizzati da Tim non sono di tipo figurativo ma sono più simili a dei tatuaggi tribali incisi sulla sabbia. Davvero incredibile come l’artista riesca non solo a tratteggiare linee precise e forme geometriche, ma anche a creare con precisione sfumature e zone più chiare e più scure, tutti particolari che poi, visti nell’insieme dall’alto, restituiscono allo spettatore un tutt’uno meraviglioso (a volte anche con effetti 3D).

Per realizzare questi lavori Tim impiega circa 4 ore e resteranno impressi sulla “tela” della spiaggia fino a che le onde, con l’accrescersi della marea, non li cancellano. Ma secondo lui, proprio questa fragilità e brevità di vita, aumenta a dismisura la forza e l’energia della sua arte, e questo è ciò che Tim cerca di trasmettere al suo pubblico.

Disegno sulla sabbia

Disegno sulla sabbia

Disegno sulla sabbia

Disegno sulla sabbia

Disegno sulla sabbia

Disegno sulla sabbia

Disegno sulla sabbia

Disegno sulla sabbia

Disegno sulla sabbia

Disegno sulla sabbia

By continuing to use the site, you agree to the use of Privacy. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close