Disegni a matita spettacolari: l’iper-realismo di Paul Cadden | Posti da Visitare, Notizie Incredibili, Fai Da Te, Curiosità, Immagini e Video Divertenti | Natifly

Disegni a matita spettacolari: l’iper-realismo di Paul Cadden

| Seguici su:

Eccoci ad un nuovo articolo dedicato alla splendida arte dei disegni a matita. Incredibile come basti un foglio di carta, un lapis e una gomma per dar vita a disegni così strepitosi da sembrare reali! Oggi vedremo da vicino “una faccia” del disegno a matita che, potremmo dire, appartiene alla medesima moneta del disegno tridimensionale, ovvero, la riproduzione del reale.

Infatti, se da una parte abbiamo appunto il disegno 3D (di cui abbiamo anche già parlato in altri articoli, come ad esempio Disegni a matita 3D non facili da replicare e Disegni a matita 3D sbalorditivi), dall’altra andremo alla scoperta del disegno iper-realistico (di cui invece non abbiamo mai parlato prima d’ora). Se il primo cerca di far uscire letteralmente fuori dal foglio gli oggetti disegnati, dandoci un’illusone di corporeità effettiva e concreta da ingannare effettivamente i nostri occhi e il nostro cervello, il secondo punta invece a riprodurre (in modo davvero impressionante!) quello che solitamente ci aspettiamo da una fotografia: nitidezza e livello di dettaglio pazzesco. Vi assicuriamo che stenterete a credere ai vostri occhi!

I disegni a matita iper-realistici di Paul Cadden

Per quanto riguarda i disegni iper-realistici, tecnica nata attorno agli anni ’60 in America che mirava a riprodurre in modo “fotografico” la realtà esterna attraverso l’utilizzo di tela e pennelli, la loro riuscita non può prescindere dal padroneggiamento di una tecnica sublime da parte dell’artista. In questo caso, o sei perfetto, o l’effetto desiderato non sarà raggiunto. Disegnare un oggetto reale potrebbe sembrare non così difficile, ma saperlo fare in modo che risulti a tutti gli effetti una fotografia e non appunto, un disegno, vi assicuriamo che è invece veramente molto difficile.

E per farvi comprendere meglio fino a che livello può essere complesso, vi mostreremo qui di seguito alcuni disegni a matita iper-realisici di uno dei più grandi artisti al mondo – forse il migliore in assoluto – di questa tecnica, ovvero Paul Cadden (nato in Scozia, a Glasgow, nel 1964, ha cominciato a disegnare all’età di sei anni).

Tenetevi forte, perché certamente penserete che vi stiamo prendendo in giro, che sia uno scherzo, e che quelle che state vedendo siano davvero fotografie scattate in bianco e nero… E invece no, è solo “semplice” grafite su carta bianca… la magia del disegno inizia qui

Disegno a matita iper-realistico Paul Cadden

Disegno a matita iper-realistico Paul Cadden

Disegno a matita iper-realistico Paul Cadden

Disegno a matita iper-realistico Paul Cadden

Sbalorditivo, vero?
Il grado di realismo fotografico che Paul Cadden riesce a dare ai suoi disegni a matita è veramente fantastico e ti fa gridare “WOW!” dallo stupore.

Ogni minimo dettaglio è curato in modo perfetto, dalle rughe di un volto all’effetto “barba incolta” di qualche giorno, dal sapiente utilizzo delle luci e delle ombre, al contesto in cui è immerso il soggetto principale. In ogni punto del disegno si percepisce il passaggio della mano geniale.

Paul impiega circa dalle tre alle sei settimane di lavoro per completare un disegno a matita di questo genere (realizzandone al massimo 7/8 all’anno), che solitamente ha una grandezza di un foglio A1 o A0.
A livello commerciale le sue opere, che sono costantemente esposte in mostre che fanno il giro del mondo, partano da un costo di 15.000 sterline.

Disegno a matita iper-realistico Paul Cadden

Disegno a matita iper-realistico Paul Cadden

Disegno a matita iper-realistico Paul Cadden

Disegno a matita iper-realistico Paul Cadden

Quest’ultimo disegno, intitolato “After”, è l’opera preferita dall’autore, sulla base di quanto da lui stesso detto in un’intervista, all’interno della quale ha anche cercato di spiegare l’intento della sua ricerca artistica: “Sebbene i miei disegni e i miei dipinti si basino sulla fotografia o sui video, la mia idea è di andare oltre di loro, di superarli.” E poi, aggiunge ancora: “Questi oggetti, scene e persone nei miei disegni sono minuziosamente dettagliati per creare l’illusione di una nuova realtà, non vista nella foto originale. Intensificare il normale è il mio motto.”

Se, come noi, sei rimasto folgorato ai disegni a matita di Paul Cadden puoi seguirlo su facebook (https://www.facebook.com/Paul-cadden-253211208083036/) o visitare il suo sito internet ufficiale www.paulcadden.com.

Infine, dopo queste ultime 4 immagini, potete vedere un video con alcune opere di Cadden anche a colori.

Disegno a matita iper-realistico Paul Cadden

Disegno a matita iper-realistico Paul Cadden

Disegno a matita iper-realistico Paul Cadden

Disegno a matita iper-realistico Paul Cadden

 

By continuing to use the site, you agree to the use of Privacy. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close