I 10 cibi più pericolosi al mondo (1 è italiano) | Posti da Visitare, Notizie Incredibili, Fai Da Te, Curiosità, Immagini e Video Divertenti | Natifly

I 10 cibi più pericolosi al mondo (1 è italiano)

| Seguici su:

Solitamente quando si parla di cucina lo si fa, soprattutto qui in Italia, per osannarne la bontà, la ricercatezza, la genuinità e la tradizione. Anche i palinsesti televisivi sono stracolmi di programmi che basano la propria fortuna sul cibo e sulle prove di cucina, quest’ultime con l’obiettivo di far emergere tra i concorrenti il nuovo futuro grande Chef!

In questo articolo invece, parleremo di una tipologia molto particolare di cibo, che forse sarebbe quasi da evitare o comunque da maneggiare (e mangiare) con moltissima cautela e attenzione; parleremo infatti del 10 cibi più pericolosi al mondo, di cui 1 italiano.

Non sono alimenti assurdi o incredibili, ma piatti che normalmente nel mondo vengono preparati, cucinati e mangiati, nonostante la loro alta pericolosità che ogni anno infatti li rende responsabili di decine di morti. Eppure, evidentemente, la loro tradizionalità o squisitezza fanno si che la pericolosità passi in secondo piano, rendendola un rischio per la salute non percepito. E attenzione, potreste immaginare che stiamo parlando solo di cibi lontani dalla nostra cucina, dell’estremo oriente o africani, e invece, in questa speciale classifica dei 10 cibi più pericolosi al mondo, ce ne è anche uno italianissimo e mangiato quotidianamente, soprattutto in una regione ben precisa…

Classifica dei 10 cibi più pericolosi al mondo

Pesce Palla

Cibi pericolosi: il pesce palla

Il pesce palla è un cibo che può essere cucinato in diversi modi, da lesso a fritto (ma anche crudo), e le carni sono molto buone. Bisogna però fare estrema attenzione al fegato e agli organi interni in quanto contengono un pericolosissimo veleno mortale, la tetrodotossina, che negli ultimi anni è stata responsabile di alcune decine di vittime.

Sannakji

Cibi pericolosi: il sannakji

Il sannakji è un piatto tipico della tradizione coreana e la pericolosità di questo cibo consiste nel fatto che le ventose sui tentacoli di questo polpo restano attive anche dopo la cottura e quindi il boccone va masticato a lungo e molto bene in modo da frantumarle con i denti. C’è infatti il rischio elevato che possano attaccarsi alla gola fino a far morire per soffocamento, come purtroppo succede ogni anno a circa 5/6 persone.

Ackee

Cibi pericolosi: ackee

L’Ackee è un frutto jamaicano che va mangiato soltanto quando ha raggiunto la completa maturazione e facendo molta attenzione a non morderne o ingerirne i semi in quanto molto tossici e che causano un forte attacco di vomito che indebolisce moltissimo il fisico e porta alla disidratazione. Ogni anno diversi turisti finiscono in ospedale vittime di questo frutto.

Anacardi

Cibi pericolosi: anacardi

Gli anacardi non devono essere assolutamente mangiati crudi. Infatti, quelli che troviamo anche da noi nei supermercati sono cotti al vapore e poi confezionati; questa procedura serve ad eliminare l’urusiolo, un potente veleno presente ad esempio anche nell’edera e che, se ingerito, può provocare da erezioni cutanee fino alla morte.

Assenzio

Cibi pericolosi: assenzio

Dell’Assenzio, una pianta psicotropa, si possono mangiare le foglie o berne il liquore. Contiene il tujone, una sostanza tossica che va ad agire principalmente sul cervello con la possibilità, a seconda dei soggetti, di causare forti disturbi psichici che possono condurre anche al suicidio.

Blood Clams

Cibi pericolosi: blood clams

Le Blood Clams sono delle vongole che devono essere mangiate soltanto dopo essere state bollite in quanto in altissima percentuale contengono batteri di epatite e tifo. Delle persone che abitualmente si cibano di blood clams, il 15% viene infettato e alcune di loro muoiono.

Cassava

Cibi pericolosi: cassava

La Cassava è una specie di patata che deve essere consumata soltanto dopo essere stata cotta; infatti, se mangiata cruda, sviluppa cianuro e addirittura, nel 2005, nelle Filippine, morirono 10 bambini a cui fu somministrata a scuola della cassava cruda.

Casu Marzu

Cibi pericolosi: casu marzu

Eccoci, all’interno di questa speciale classifica dei 10 cibi più pericolosi al mondo, a quello italiano, sardo per la precisione, ovvero il Casu Marzu. Questo formaggio viene realizzato grazie alla “complicità” delle larve della mosca del formaggio (mosche casearie) ma in alcuni casi queste larve possono sopravvivere all’interno dell’intestino umano, causando nel soggetto razioni anche molto gravi.

Echizen Kurage

Cibi pericolosi: echizn kurage

L’Echizen-Kurage è una medusa giapponese di grandi dimensioni e che va saputa pulire perfettamente, altrimenti, ingerendola, risulta fatale per l’uomo. Se però la si sa pulire e poi la si cuoce è assolutamente innocua.

Fesikh

Cibi pericolosi: fesikh

Il fesikh è un piatto tipico della tradizione egiziana che viene consumato durante la Festa di Primavera. Di solito si serve fritto, dopo però aver fermentato per diversi mesi, cosa questa che lo rende “ricco” di un’altissima carica batterica. E se la frittura non è fatta bene o l’olio non raggiunge altissime temperature, il rischio di essere intossicati (come di fatto avviene) è molto alto!

By continuing to use the site, you agree to the use of Privacy. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close