Assicurazioni auto storiche: cosa cambia rispetto a quella normale | Posti da Visitare, Notizie Incredibili, Fai Da Te, Curiosità, Immagini e Video Divertenti | Natifly

Assicurazioni auto storiche: cosa cambia rispetto a quella normale

| Seguici su:

Conclusi gli accertamenti del caso, il possessore del veicolo dovrà provvedere all’invio della documentazione alla compagnia assicurativa scelta.
Generalmente questa tipologia di mezzi, che necessita di una precisa polizza, gode di una serie di agevolazioni dal punto di vista assicurativo. La principale, senza dubbio, riguarda il costo, decisamente inferiore rispetto alle polizze tradizionali.
Normalmente tra i vantaggi che offrono le varie compagnie assicurative si trova anche la classe di merito fissa e la guida libera, che permette a chiunque la possibilità di guidare il mezzo.

Per coloro poi che hanno la fortuna di possedere più di un’auto o di una moto d’epoca, sul mercato esistono interessanti soluzioni che prevedono la possibilità di assicurare con un’unica formula la totalità dei veicoli.

By continuing to use the site, you agree to the use of Privacy. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close